Archivio per dicembre, 2009

I cannot breathe anymore

Posted in Missing, Reality, sorrow on dicembre 18, 2009 by Unornya


Dovrei perdere questa maledetta abitudine di pensarti.
Mi è così difficile.
Ho paura che questa situazione durerà poco. Percepisco nuovo vento di bufera.
Le cose cambieranno, ancora, e in peggio.
Io progettavo, sai. Carezzavo il sogno di poter essere felici infine.
Poter evitare tutto ciò che ti angosciava, che ti rendeva così pieno di insoddisfazione.
Mi rendo conto che è impossibile.
Io ti ho dato il mondo e sei stato capace di rifiutarlo.
La tua inquietudine è indelebile. Il vuoto dentro di te non sarà mai colmo.
Vorrei solo poter dimenticare i pochi ma luminosi momenti.
Vorrei non sentirmi così sola ed inadeguata.
Ho avuto l’illusione di essere forte. Non è così.
Sono scesa a compromessi. Lo sto facendo tutt’ora.
Per poche ore di momentaneo e finto benessere ti sto permettendo di
lacerare la mia anima.
E tutto questo per una fottuta dipendenza.
Ma io cosa voglio? Non lo so.
So solo che vorrei che questo dolore finisse ma, ora come ora,
non ho la possibilità di calmare il pianto.
I singhiozzi mi stanno soffocando lentamente.
E io ci ho provato, lo giuro, a raddrizzare la schiena, a respirare aria nuova.
Ma non appena mi sono resa conto che questa non era realtà, che mi ero costruita una nuova vita basata sulle mia fantasia del tutto infondata, sono crollata di nuovo tra le tue braccia.
Tu mi stringi, ma è una morsa terribile e fredda.
Voglio respirare. Ancora.
Ma non lo posso fare da sola.

Gaze.

Posted in Uncategorized on dicembre 6, 2009 by Unornya

Quegli occhi.
Quello sguardo.
Mi hanno aperto le porte del paradiso,
Facendomi precipitare in un luttuoso inferno.
Ho toccato la morte con le labbra.
Il suo segno ora è indelebile.